Fondi&Sicav – "La nostra velocità e la forza di Ubi alle spalle"

La nostra velocità e la forza di Ubi alle spalle

Come vedo il futuro dei Consulenti Finanziari.

Alessandro Secciani intervista Massimo Giacomelli, Responsabile della Rete dei Consulenti Finanziari e Wealth Manager di IWBank.

«Noi dobbiamo considerare il consulente finanziario come se fosse un campione sportivo o un artista di grido. Queste persone oggi per essere vincenti, per sviluppare al meglio le proprie capacità e competenze, hanno bisogno di un coach, lo stesso che aiuta gli atleti a dare il massimo o gli artisti a essere concentrati. Per considerare i consulenti finanziari campioni, occorre creare la figura del personal coach e per questo dobbiamo fare evolvere le nostre strutture manageriali. Bisognerà che si trasformino da manager del passato in manager del futuro e quindi veri e propri allenatori, figure che siano in grado di sviluppare un’attività di empowerment sui consulenti».

Leggi tutta l’intervista.

 

TORNA SU