Pagamenti contactless titolari carte di pagamento | IWBank

Pagamenti contactless 
titolari di carte di pagamento

Puoi effettuare pagamenti in modalità contactless, semplicemente avvicinando la carta di pagamento al POS, presso gli esercenti che espongono il simbolo 

Come effettuare un pagamento contactless

Verifica che in negozio, o sul POS, siano presenti il simbolo  e i circuiti abilitati.

Se la tua carta ha più di un circuito abilitato al contactless, indica all’esercente o seleziona sul POS quello con il quale intendi pagare.

Avvicina la carta al POS e paga con il circuito preferito. A seconda dell'importo, generalmente a partire dai 25 euro, del tipo di terminale o della transazione potrà esserti richiesto di digitare il PIN.

Se la carta e/o il POS sono abilitati a operare in modalità contactless solo con un circuito, ma tu desideri utilizzare l’altro circuito abbinato alla tua carta, dovrai effettuare l’operazione inserendo la carta nel POS.

La scelta del circuito di pagamento, di prassi, non comporta l’applicazione di costi e determinerà l’impegno del relativo massimale di spesa (plafond giornaliero o mensile), con riduzione della successiva disponibilità, da tenere in considerazione soprattutto nel caso la carta venga utilizzata in situazioni dove è attivo solo un circuito (es. all’estero, dove il circuito PagoBANCOMAT® non è disponibile). 

Per ulteriori informazioni sui pagamenti contacless puoi consultare le FAQ

La tecnologia contactless consente di pagare semplicemente avvicinando ai POS abilitati la carta o il dispositivo mobile al quale viene abbinata.

Il pagamento in modalità contactless è condizionato alla possibilità tecnica del POS di accettarlo, anche alla luce degli accordi tra gli esercenti convenzionati e i loro fornitori e/o prestatori di servizi di pagamento.

Prima di autorizzare il pagamento, il titolare della carta ha in ogni caso il diritto di verificare su quali circuiti (PagoBANCOMAT® o Maestro®) il POS è abilitato e scegliere il circuito con il quale intende pagare.

Se la modalità contactless non è disponibile con un dato circuito, la transazione su quel circuito (se l’esercente vi è convenzionato) potrà essere eseguita a contatto inserendo la carta nel POS. Qualora non fosse possibile servirsi della modalità contactless su un dato circuito (es. PagoBANCOMAT®), l’eventuale operazione effettuata in modalità contactless a valere su un circuito diverso (es. Maestro®) determinerà l’impegno del relativo massimale di spesa (plafond giornaliero o mensile), con riduzione della successiva disponibilità nel caso in cui il titolare della carta la dovesse utilizzare per effettuare pagamenti ove è attivo solo tale altro circuito diverso (es. all’estero, dove PagoBANCOMAT® non è disponibile).Per concludere l’operazione potrà essere richiesta la digitazione di un PIN o di un altro elemento (es. sequenza di sblocco/finger print/face ID) in funzione dell’importo o del tipo di transazione o delle impostazioni del POS.

TORNA SU