IW Money

IWBank Private Investments presenta IW Money, il nuovo servizio di consulenza finanziaria a distanza.

Grazie alla professionalità del tuo Consulente Finanziario hai un’assistenza costante nella gestione dei tuoi investimenti e, in ogni momento, risposte adeguate alle tue esigenze finanziarie e previdenziali.

Con IW Money, infatti, sarai libero di gestire le raccomandazioni di investimento che il Consulente Finanziario invierà direttamente sulla tua Area Clienti e a breve anche su app dedicata, e potrai monitorare le scadenze del tuo portafoglio quando vuoi e in totale autonomia, in maniera semplice e veloce senza dover necessariamente incontrare fisicamente il tuo Consulente.

Puoi accedere al servizio in ogni momento dalla tua Area Clienti dei tuoi conti IWBank Private Investments abilitati al nuovo servizio (esclusi i conti trading). Il servizio sarà disponibile a breve anche su app dedicata.

IW Money è disponibile per tutti i clienti che hanno sottoscritto un contratto di consulenza e hanno abilitato il servizio di Firma Elettronica Avanzata.

Per attivare il servizio di consulenza finanziaria a distanza è sufficiente contattare il tuo Consulente.

Se non hai sottoscritto un contratto di consulenza, prenota subito un appuntamento, se non sei ancora cliente apri subito "IW Conto" .

IW Money prevede un canone mensile, pari a 5 euro e sarà gratuito fino al 31 dicembre 2016.

Per le condizioni contrattuali del servizio di consulenza in materia di investimenti si rinvia alla documentazione disponibile nelle filiali di IWBank Private Investments o consegnata dai nostri Promotori Finanziari in fase precontrattuale.

I "Consulenti Finanziari IWBank Private Investments" sono Consulenti Finanziari abilitati all'Offerta Fuori Sede ai sensi dell’art. 99 del Regolamento Intermediari adottato con delibera Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007.

Le attività prestate dalla Banca nell’ambito del servizio di consulenza in materia di investimenti non comportano alcuna garanzia di mantenere invariato il valore degli investimenti effettuati e che la Banca medesima, nell'esecuzione dell’incarico, non promette il risultato utile dell’attività svolta.

TORNA SU