Conto di base

È il conto corrente se hai esigenze finanziarie di base e operatività limitata. Si tratta di un prodotto semplice e conveniente, disponibile per i consumatori che utilizzano solo determinati servizi ed effettuano poche operazioni l’anno.

Se scegli il Conto di base offerta consumatori, paghi un canone mensile di 3,50 € e nell’arco di un anno solare puoi:

  • richiedere fino ad un massimo di 6 volte l'elenco movimenti in filiale
  • effettuare fino ad un massimo di 6 prelievi di contante in filiale
  • effettuare prelievi di contante illimitati presso sportelli automatici (ATM) delle Banche del Gruppo UBI Banca sul territorio nazionale
  • effettuare fino ad un massimo di 12 prelievi di contante presso sportelli automatici di altre Banche sul territorio nazionale
  • disporre operazioni illimitate di addebito diretto
  • ricevere fino ad un massimo di 36 pagamenti tramite bonifico nazionale o SEPA (ad esempio l’accredito dello stipendio o della pensione)
  • disporre fino ad un massimo di 12 bonifici ricorrenti, nazionali o SEPA, con addebito in conto
  • disporre fino ad un massimo di 6 bonifici nazionali o SEPA, con addebito in conto
  • effettuare fino ad un massimo di 12 versamenti di contante e di assegni
  • effettuare pagamenti illimitati con la carta di debito IWCash
  • richiedere per una sola volta l’emissione, il rinnovo e la sostituzione della carta di debito

Se hai diritto a una pensione fino a 18.000€ lordi annui puoi avere il conto di base con canone mensile azzerato. Inoltre, durante l'anno hai la possibilità di:

  • richiedere fino ad un massimo di 6 volte l'elenco movimenti in filiale
  • effettuare fino ad un massimo di 12 prelievi di contante in filiale
  • effettuare prelievi di contante illimitati presso gli sportelli automatici (ATM) delle Banche del Gruppo UBI Banca sul territorio nazionale
  • ricevere pagamenti illimitati tramite bonifico nazionale o SEPA (ad esempio l'accredito della pensione)
  • effettuare pagamenti illimitati con carta di debito IWCash
  • richiedere per una sola volta l’emissione, il rinnovo e la sostituzione della carta di debito
  • effettuare le operazioni previste dall’offerta consumatori pagando un “mini canone” mensile di 2,00€

Se autocertifichi un ISEE annuo (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore a 8.000 euro puoi avere il conto di base a condizioni ancora più vantaggiose: imposta di bollo esente e canone mensile azzerato

Per le condizioni contrattuali si rinvia a quanto indicato nei fogli informativi a disposizione della clientela presso tutte le filiali della Banca e nella sezione Fogli informativi del sito.

Il Conto di Base è un prodotto standard le cui caratteristiche sono individuate per legge in una convenzione sottoscritta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), dalla Banca d’Italia, dall’Associazione Bancaria italiana, da Poste Italiane e dall’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di moneta elettronica il cui testo è disponibile sui siti del MEF e della Banca d’Italia. Per aprire il conto corrente, il cliente non deve essere già intestatario di un altro conto corrente. Il conto di base non prevede remunerazione delle giacenze, il collegamento a carte di credito o a depositi titoli, l’accesso a forme di finanziamento o ad apertura di credito in conto corrente o l’utilizzo di assegni bancari. Il conto non può assolutamente prevedere un saldo negativo. Le operazioni eccedenti i limiti sono soggette a costi ragionevoli, superiori a quelle degli altri conti per esigenze di base, secondo quanto indicato nel relativo foglio informativo.

TORNA SU