Area riservata Clienti

Accesso area clienti privati


Caricamento in corso...

La tecnologia contactless consente di pagare semplicemente avvicinando ai POS abilitati la carta o il dispositivo mobile al quale viene abbinata.

Il pagamento in modalità contactless è condizionato alla possibilità tecnica del POS di accettarlo, anche alla luce degli accordi tra gli esercenti convenzionati e i loro fornitori e/o prestatori di servizi di pagamento.

Prima di autorizzare il pagamento, il titolare della carta ha in ogni caso il diritto di verificare su quali circuiti (PagoBANCOMAT® o Maestro®) il POS è abilitato e scegliere il circuito con il quale intende pagare.

Se la modalità contactless non è disponibile con un dato circuito, la transazione su quel circuito (se l’esercente vi è convenzionato) potrà essere eseguita a contatto inserendo la carta nel POS. Qualora non fosse possibile servirsi della modalità contactless su un dato circuito (es. PagoBANCOMAT®), l’eventuale operazione effettuata in modalità contactless a valere su un circuito diverso (es. Maestro®) determinerà l’impegno del relativo massimale di spesa (plafond giornaliero o mensile), con riduzione della successiva disponibilità nel caso in cui il titolare della carta la dovesse utilizzare per effettuare pagamenti ove è attivo solo tale altro circuito diverso (es. all’estero, dove PagoBANCOMAT® non è disponibile).Per concludere l’operazione potrà essere richiesta la digitazione di un PIN o di un altro elemento (es. sequenza di sblocco/finger print/face ID) in funzione dell’importo o del tipo di transazione o delle impostazioni del POS.

Vai Su